Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Riferimenti
 
Numero 19(64)
NUOVO ROTARY CLUB
ISPIRATO AGLI IDEALI DEL RINASCIMENTO ITALIANO


    Si e svolta il 18 Dicembre 2002 la riunione costitutiva di un nuovo Club che va ad animare la sempre piu intensa vita associativa di Mosca. Il nuovo sodalizio si chiamera Moscow Renaissance, in quanto si ispira esplicitamente agl ideali umanistici del Rinascimento Italiano. Il Club, del quale e in corso la procedura di affiliazione alla prestigiosa rete del Rotary International, e infatti legato da stretti rapporti con la Societa Fiorentina di Mosca (vedasi n. 62 dell Espresso, 15 Novembre 1 Dicembre u.s.), con la quale condivide la dedizione all idea di quella comunita spirtuale che sin dal Medioevo e esistita fra la Moscovia e la patria del Rinascimento, la bella citta italiana di Firenze. Alla dedizione a questi valori il nuovo sodalizio unisce anche l attivita Rotariana, mirata all aiuto allo sviluppo a Mosca dell attivita di ippoterapia: la terapia dei portatori di handicap mediante il loro contatto con i cavalli, con i quali si viene a creare un verio e proprio rapporto di amicizia. Una lodevole iniziativa, portata avanti dall Associazione Ippoterapeutica, presieduta da Petr Gurvich, la cui attivita gia gode del sostegno di SE l Ambasciatore di Sua Maesta Britannica. La serata del Club Renaissance si e svolta nella suggestiva cornice del Ristorante Royal all Ippodromo di Via Begovaya, 22, il cui staff, sotto la guida dello chef, il connazionale Antonio Rollo, ha dato prova di grande maestria culinaria. Presenti alla serata, oltre ai soci del nuovo sodalizio, fra i quali l editore del giornale Espresso, Antonio Temil con la Signora Maria, anche il Past President del Rotary Club di Velletri, Alberto Trenta, altro Club che dedica un significativo sostegno all attivita di ippoterapia in Italia: proprio a Velletri ha sede il principale centro italiano di ricerca nel campo della ippoterapia.
in alto <<  ARTICOLO PRECEDENTE   in alto
ALTRI ARTICOLI DELLA RUBRICA "CULTURA"
Espresso raccomanda
Rambler's Top100    Rambler's Top100