Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Riferimenti
 
Numero 4(49)
Pi personale alle ambasciate

    Tra i rimasugli della guerra fredda nei rapporti internazionali cera la limitazione del numero dei diplomatici nelle ambasciate e nei consolati, per non permettere ai servizi segreti nemici di invadere le rappresentanze diplomatiche, inserendovi i loro agenti.
    Alcuni giorni fa lItalia ha definitivamente chiuso con questanacronismo, avendo deciso di non limitare il numero del personale diplomatico e tecnico-amministrativo presso gli istituti diplomatici e consolari in Italia.
    Aleksandr Jakovenko, rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri della FR, ha detto a questo proposito che il Ministero degli esteri della Russia approva la decisione del governo italiano di togliere limitazioni relative al numero del personale degli istituti diplomatici e consolari russi nel Paese.
    A detta di Jakovenko, il Ministero degli esteri della Russia si congratula con questa decisione e ritiene che questaccordo bilaterale una dimostrazione in pi del dinamico sviluppo dei rapporti russo-italiani, nello spirito della reciproca fiducia e della partnership.

in alto <<  ARTICOLO PRECEDENTE      ARTICOLO SEGUENTE  >> in alto
ALTRI ARTICOLI DELLA RUBRICA "NEL MONDO"
1 Marzo, ciao lira ¦  Attentato a Roma ¦  Privatizazzioni nel settore energetico ¦  Nostalgie in Moldavia ¦  A giudizio torturatore Argentino ¦  Processo Miloshevic: Slobodan contrattacca ¦  Petrolio dallAlaska ¦  Bush mostra i bicipiti
Rambler's Top100    Rambler's Top100