Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Dove siamo

 

 
 

 

 

 
Previsioni
di tempo


Site Amici della Russia

Rambler's Top100
Rambler's Top100

Numero 11(91)
Numero 11(91)
1 - 31 dicembre 2004
RIASSUNTO DEL NUMERO
POLITICA
ARANCIO!
Risultati e prospettive delle elezioni ucraine
Tutto a favore dellUcraina?
Guerra scongiurata
Beslan tre mesi dopo
YUKOS: asta il 19 dicembre
NEL MONDO
Lultimo vertice Russia-UE ha significato un altro passo avanti nello sviluppo del dialogo costruttivo
FINANZA
I russi diventano pi ricchi o pi poveri?
VEB, VTB, Mediobanca e SIMEST firmano laccordo sulla cooperazione
S&P analizza i rischi generati dalle interferenze del Governo nel medio e grande business
Leconomia dellEuropa Orientale cresce pi rapidamente di quella dellEuropa Occidentale
Lansia e lincertezza economica inducono alla parsimonia, specialmente olandesi e italiani
CULTURA
Il diritto ad avere un hobby
Fabrg
Il teatro Alla Scala
Viene definito il Tom Waits russo
CARTELLONE

   Cinque anni di pubblicazioni sono un bel traguardo. Quando, nel 1999, decidemmo che sarebbe stato importante dare alla comunita italiana in Russia una voce, un riferimento, uno strumento per meglio interpretare il Paese di residenza, optammo per un giornale bilingue perche, ragionammo, anche il paese che ci accoglieva meritava di capire gli italiani. Oggi, i lettori dellEspresso di Mosca sono, nella stessa misura, russi e italiani, interessati, entrambi, ad una informazione che cerca di cogliere i valori di entrambe le culture, mantenendo fermo limpegno a battersi per la liberta delluomo e della societa a cui appartiene.A questi lettori daremo di piu con un progetto che prevede lallargamento delle tematiche ed una veste editoriale piu fruibile, nel corso del prossimo anno.
    Auguri, quindi, e ringraziamenti
    Al direttore dellEspresso di Mosca, Lev Reznikov, ai giornalisti russi e italiani e ai tecnici che hanno collaborato, per la passione che li contraddistingue.
    Al Ministero della Stampa che, nonostante le nostre esuberanze, continua a considerarci un valido mezzo di informazione.
    Ai nostri lettori
    Ai Russi
    Agli Italiani
    Buone Feste,
    Buon anno
Tony Temil - editore

  POLITICA In alto
    ARANCIO!
    Il secondo turno delle elezioni del Presidente Ucraino, svoltosi il 21 novembre, ha scatenato prima un tumulto di massa, e dopo, pare il caso di dirlo, un cambiamento dellordinamento statale: lUcraina si trasformata, da repubblica presidenziale in parlamentare-presidenziale. Il 21 novembre, alle elezioni si sono scontrati due candidati, lex premier Viktor Yuscenko, che ha riunito nella sua alleanza Nasha Ucraina (La nostra Ucraina) i nazionalisti (anche gli ultr) e i politici in opposizione a Kuchma, da una parte, e Viktor Yanukovich, il premier attuale, che si appoggiava al clan finanziario ed industriale di Donetsk.
...segue 
    Risultati e prospettive delle elezioni ucraine
    La disputa in Ucraina durata dal 21 novembre all8 dicembre, in realt, non aveva due contendenti, ma tre. Infuriava sotto agli occhi di tutti la lotta tra Yuscenko e Yanukovich. Ma sotterraneamente anche Leonid Kuchma portava avanti il proprio gioco, cercando di rimanere al potere o almeno di ottenere garanzie di sicurezza per s stesso e per la sua famiglia. E alla fine lui, avendo stretto una provvisoria alleanza con Yuscenko, ha raggiunto lobiettivo ambito.
...segue 
    Tutto a favore dellUcraina?
    In Ucraina la voce del popolo spiazza e imbarazza la Russia che puntava su Janukovich alle elezioni presidenziali. Quali i possibili sviluppi?

    In Ucraina la voce del popolo spiazza e imbarazza la Russia che puntava su Janukovich alle elezioni presidenziali. Quali i possibili sviluppi? Non c che dire, brutto, il ritorno dimmagine per il governo russo, qualsiasi siano ora gli sviluppi della situazione in Ucraina. Il paradosso consiste nel fatto che, nonostante tutto levidente interesse della Russia a conservare a Kiev un regime fedele a Mosca, negli ultimi mesi essa non abbia intrapreso nulla di concreto per influire sul corso degli avvenimenti a proprio vantaggio (sempre se non vogliamo prendere in considerazione le dubbie manovre diplomatiche alla quale hanno preso parte Putin e alcune pop star).
...segue 
    Guerra scongiurata
    Lintervento russo allindomani delle elezioni presidenziali in Abkhasia salva la repubblica dallo scoppio di un conflitto armato

    Per quasi due mesi lancora non-riconosciuta repubblica di Abkhazia si trovava sullorlo di una guerra civile; e ci, come succede spesso nei territori dell ex-Unione Sovietica, a causa delle elezioni presidenziali. Il candidato vincitore, Serghei Bagapsh, non stato riconosciuto n dal suo predecessore, Vladislav Ardzinba, n dal meno fortunato concorrente Raul Khajimba, sul quale aveva chiaramente scommesso la Russia.
...segue 
    Beslan tre mesi dopo
    Sono gi passati tre mesi dalla terribile tragedia nella scuola di Beslan, che ancora a lungo verra ricordata in Russia come latto terroristico del secolo. Ma fino a oggi le domande sollevate dalla questione sono pi numerose delle risposte che si riusciti ad ottenere.
...segue 
    YUKOS: asta il 19 dicembre
    Stretta finale: in lizza Gasprom ma anche compagnie straniere. Indagati, manager e dirigenti della societ scappano allestero. E ora il business russo trema: la lunga mano del fisco minaccia seriamente anche altre grandi delleconomia russa. Il conflitto tra le autorit centrali e la compagnia YUKOS che dura gi da un anno e mezzo sembra avvicinarsi ad una soluzione. Il Fondo Russo delle Propriet Federali ha annunciato il 19 novembre che il 19 dicembre 2004 verranno messe allasta tre quarti delle azioni del principale attivo della YUKOS la societ di estrazione petrolio Yuganskneftegas.
...segue 
  NEL MONDO In alto
    Lultimo vertice Russia-UE ha significato un altro passo avanti nello sviluppo del dialogo costruttivo
    La fine dellanno uscente segnata da eventi importanti nella vita della Rappresentanza della Commissione Europea in Russia: lultimo breefing per giornalisti, svoltosi il 23 novembre e la conferenza stampa congiunta a conclusione del 14-mo summit UE-Russia allAja, che si svolto subito dopo la prima visita a Mosca di Gijs de Vries, il coordinatore dellUE per la lotta al terrorismo. Al vertice si sono incontrati per la prima volta i nuovi membri della Commissione Europea e i dirigenti russi.
...segue 
  FINANZA In alto
    I russi diventano pi ricchi o pi poveri?
In Russia le statistiche segnalano una crescita delle entrate procapite. realmente cosi?

    Le statistiche ufficiali russe continuanto a riferire di aumenti degli stipendi reali e della crescita del benessere della popolazione. Di fronte a tali statistiche molte compagnie straniere cominciano a chiedersi se la manodopera in Russia sia veramente cos a buon mercato, dato che lo stipendio reale medio aumenta ogni anno del 10-15%. Tuttavia, in Russia tutti sanno anche che le statistiche sono una cosa, e la vita reale unaltra. Dopo la crisi del 1998 una parte consistente degli stipendi rimasta legata al dollaro.
...segue 
    VEB, VTB, Mediobanca e SIMEST firmano laccordo sulla cooperazione
    Le russe VEB (Banca dellEconomia Estera), VTB (Banca del Commercio Estero) e le italiane Mediobanca e SIMEST (Agenzia Internazionale Sviluppo Italia) hanno sottoscritto un accordo sulla cooperazione, informa il servizio stampa della VEB.
...segue 
    S&P analizza i rischi generati dalle interferenze del Governo nel medio e grande business
    Lagenzia internazionale di rating Standard & Poors annuncia che nella Federazione Russa il rischio di interferenza statale rimane consistente. Tuttavia non rimane uguale per tutte le aziende, soprattutto per quanto riguarda le furures, le transazioni finanziare strutturate a profitto garantito differito. Secondo i dati del rapporto S&P pubblicato dallagenzia MFD InfoCenter, il rating medio delle transazioni per la Federazione Russa.
...segue 
    Leconomia dellEuropa Orientale cresce pi rapidamente di quella dellEuropa Occidentale
    Leconomia nei paesi dellEuropa Orientale gi per il quarto anno consecutivo mostra valori di crescita superiori a quella dellEuropa Occidentale, e nelle regioni della Comunit degli Stati Indipendenti (ex-repubbliche sovietiche) - si osserva nelle previsioni della BERS (Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo) pubblicate dal Wall Street Journal - la crescita ancora pi significativa.
...segue 
    Lansia e lincertezza economica inducono alla parsimonia, specialmente olandesi e italiani
    In questi giorni in tutte le citt dellEuropa Occidentale gi iniziato il periodo dei grandi acquisti prenatalizi. Landamento delle vendite strettamente legato alla disponibilit economica, ma soprattutto psicologica dei consumatori, ovvero dalle loro prospettive e dai loro progetti di business. Da specificare che per i commercianti il periodo prenatalizio riveste una grande importanza allinterno della loro attivit.
...segue 
  CULTURA In alto
    Il diritto ad avere un hobby
    Presso la Casa della fotografia di Mosca viene presenta la collezione della banca DZ. Negli ultimi dieci anni la prestigiosa societ tedesca si concessa una debolezza che pi si addice alle persone che agli enti, soprattutto a quelli cos seri come un istituto di credito: ha coltivato un hobby.
...segue 
    Fabrg
    Le opere della societ Fabrg fra poco saranno sistemate allErmitage. Pare che le uova pasquali degli imperatori ed altri gioielli siano stati definitivamente riconosciuti oggetti artistici.
...segue 
    Il teatro Alla Scala
Restituito finalmente al mondo dopo tre anni di restauri, tanta nostalgia degli appassionati e qualche polemica

    Il 3 agosto del 1778, alla Scala si dava lopera di Antonio Salieri LEuropa riconosciuta. Cos esordiva il famoso teatro lirico di Milano: era stato il suo primo spettacolo, che non fu mai pi messo in scena dalla Scala.
...segue 
    Viene definito il Tom Waits russo
    Leningrad, il mitico gruppo russo rock-punk-ska, noto per sue canzoni anticonformiste, gi da alcuni anni turba ed eccita lo spirito selvaggio e pagano dei nostri connazionali in tutto il mondo. Dopo il successo della tourne in Germania, preceduta da quella negli USA, il gruppo si esibito al gran completo per la prima volta dopo lunga assenza al club Tochka di Mosca, per festeggiare lanniversario dellinaugurazione del famoso club, riaperto di recente e conosciuto come partner privilegiato dalla Nasha radio emittente che propone solo rock russo.
...segue 
    CARTELLONE
    OPERA LIRICA E BALLETTO
...segue