Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Dove siamo

 

 
Politica  
Nel mondo  
Finanza  
Cultura  

 

 

 

 
Previsioni
di tempo


Site Amici della Russia
Contact Center per e-culture ed e-tourism
,
Rambler's Top100
Rambler's Top100

Numero 2(93)
Numero 2(93)
1 - 31 marzo 2005
RIASSUNTO DEL NUMERO
POLITICA
Ritorna il capitalismo banditesco
Cecenia: ucciso Maskhadov
Russia post sovietica e Europa: mai cos distanti
Elezioni 2008
A Stoccolma leco della guerra in Cecenia
Gelida amicizia
NEL MONDO
Medio Oriente, un gran calderone
GUERRA IN PERIFERIA
FINANZA
Verso una politica doganale pi flessibile; riaperta la questione dei dazi sulle auto
Le autorit hanno inventato un metodo per liberare Mosca dal traffico
Putin promette agli imprenditori di dimenticare il passato
Una corte di Londra: no allestradizione degli impiegatai della Yukos
Interessi italiani in Kazakistan
In attesa del messaggio presidenziale
Dopo Moodys e Fitch, finalmente anche la Standard&Poors innalza il rating della Russia
CULTURA
La mostra Il cappello e la creativit ha conquistato Mosca
Sgambetto notturno e pattuglia turca
Aerei... e poi tutto il resto
CARTELLONE

  POLITICA In alto
    Putin arrivato ad opporsi al regime putiniano
    Il messaggio del 25 aprile del Presidente allAssemblea Federale ha messo in evidenza il principale progetto dellattuale governo russo: presentare la situazione attuale come il naturale risultato dello sviluppo democratico del Paese. Principale obiettivo adesso la trasformazione della Russia in uno Stato libero e democratico.
...segue 
    Il potere si prepara alle elezioni
    Nonostante alle elezioni presidenziali e allinizio della campagna elettorale alla Duma manchino pi di due anni, di fatto il Governo si sta gi attivando per preimpostare la macchina elettorale e tagliar fuori dalle elezioni qualsiasi potenziale opposizione.
...segue 
    Linchiesta della Procura lattentato a Chubais sarebbe stato organizzato da nazionalisti russi
    Nuovi, inaspettati risvolti per il caso scandaloso dellattentato del 17 marzo ad Anatolij Chubais, presidente della RAO EES (Sistemi energetici unitari), uno dei leader dei liberali russi. Oltre a Vladimir Kvachkov, il colonello in congedo della Direzione generale del servizio informazioni (GRU), che inizialmente era considerato dagli impiegati della Procura il sospettato n. 1, si sono trovati in stato di arresto anche gli ex paracadutisti Robert Yashin ed Aleksandr Najdenov.
...segue 
    Caso Yukos: il finale vicino?
    Nonostante il finale del pi grande intrigo di aprile, la fine del caso Yukos, sia stato inaspettatamente rinviato dal 27 aprile al 16 maggio, quasi tutti gli esperti sono concordi nel ritenere la sentenza di condanna e lesito del caso ormai scontati.
...segue 
  NEL MONDO In alto
    TERZO GOVERNO BERLUSCONI
    Silvio Berlusconi si dimette. No, non si dimette. Berlusconi si dimesso. Berlusconi ancora e sempre Presidente del Consiglio dei Ministri. Forse Gianfranco Fini e Marco Follini capiscono, forse. Noi no. Umberto Bossi chiss Un tempo le crisi erano diverse, almeno quelle italiane.
...segue 
    Lintervista dal Marc Franco, Ambasciatore della Commissione Europea in Russia
    Il 7 settembre del 2004, per la Rappresentanza della Commissione Europea in Russia cominciata una nuova fase di attivit. LAmbasciatore Marc Franco ha iniziato ufficialmente a lavorare in qualit di capo della Rappresentanza della Commissione Europea. Elena Romanova dellEspresso di Mosca ha fatto alcune domande in esclusiva allAmbasciatore Marc Franco.
...segue 
  RELIGIONE In alto
    Le ragioni del conflitto tra Vaticano e Patriarcato russo
    La ruggine in realt di vecchia data. La Russia ortodossa non ha ancora digerito innanzitutto la cosiddetta Ostpolitik, la politica di conciliazione e negoziato intrattenuta a partire dagli anni 60 dal Vaticano con i regimi comunisti.
...segue 
    Giovanni Paolo II e la Russia:
    La mancata visita del Successore di Pietro al Cremlino

    La storia di Karol Woytila, primo pontefice slavo della storia strettamente legata a quella dei popoli dellEst europeo. Vive da giovane lesperienza del comunismo e delle persecuzioni religiose degli ateisti, condividendo in questo la sorte di tanti altri sacerdoti e rappresentanti non solo del Cattolicesimo ma anche dellOrtodossia.
...segue 
    Due incontri e una lezione per tutta la vita
    Era marzo del 1998, quando mi chiam Irina Ilovaiskaia, la quale, per disgrazia, sarebbe poi deceduta cos improvvisamente, e mi disse: Fra un mese il Papa laspetta per una cena. Sapevo che esisteva un rapporto di amicizia e di fiducia tra il Papa e la direttrice responsabile del giornale Russkaja mysl, ma per me era difficile credere che ci che mi aveva detto fosse vero.
...segue 
  FINANZA In alto
    Le priorit economiche sono indicate, ma i mezzi non sono chiari
    In attesa del discorso rivolto dal Presidente della Russia allAssemblea Federale, molti analisti si domandavano se Vladimir Putin avrebbe reso di dominio pubblico i programmi delle riforme economiche per i prossimi anni e, se s, quali sarebbero state le priorit di tale politica economica.
...segue 
    Giochi di bilancio
    Nel corso degli ultimi mesi al Governo le discussioni su qualsiasi questione economica sanno tanto di lotta elettorale. E neanche fossimo a un anno dalle nuove elezioni presidenziali.
...segue 
  CULTURA In alto
    Gli enigmi della Sagrestia Nuova di San Lorenzo
    Michelangelo fu educato nella casa di Lorenzo il Magnifico e lo adorava. Ne conosceva anche la grande, mai cancellata nostalgia per il fratello Giuliano, ucciso a coltellate in Duomo allepoca della congiura ordita dai Pazzi e da papa Sisto IV.
...segue 
    Linvasione del metro corto: Da trenta secondi a 20 minuti
    la durata dei film inclusi nel programma Futureshorts. Il cortometraggio del futuro arrivato anche a Mosca: dal 29 aprile, presso il club Dom verranno proiettatti cortometraggi, clip e film danimazione di diversi Paesi.
...segue 
    Aperta presso di due animatori
    Il Museo delle collezioni private si pu considerare una specie di distaccamento sperimentale del Museo di belle arti A.S. Puskin. Situato a due passi dal fratello maggiore, ospita di solito le mostre che non vengono ammesse al tempio dei sacra sacrorum, per non comprometterne latmosfera accademica.
...segue 
    Irina Bogushevskaja: due serate, due programmi diversi
    Un po di tempo fa ci siamo accorti che durante i concerti di Irina Bogushevskaja succede una cosa meravigliosa: anche se ogni suo spettacolo fa inmancabilmente il tutto esaurito, ogni nuovo show attrae sempre pi gente.
...segue