Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Riferimenti

 

 
 

 

 

 
Previsioni
di tempo


 www.RusItalia.com Rambler's Top100
Rambler's Top100

Numero 6(51)
Numero 6(51)
1 - 15 aprile 2002
RIASSUNTO DEL NUMERO
POLITICA
LItalia il Paese in cui tutto bello
TV-6, battaglia vinta?
La guerra (dei polli) continua
Spie
Sentenza assolutoria
NEL MONDO
Ancora Brigate Rosse?
Biografia di Silvio Berlusconi in lingua russa
Hannibal ante portes
Due orrendi delitti scuotono lItalia
UE: vertice sulla liberalizzazione del settore energetico
Metodi sporchi delle PR elettorali
FINANZA
BC: cambio della guardia
Le trattative sulla WTO si complicano
ZONA DI SOPRAVVIVENZA
I diritti e il business
CULTURA
Tarkovskij, lanniversario
La notte degli Oscar
Mozart e Salieri: la gara continua
Trovare la coppia per la Torre Eiffel
MOSTRE

  POLITICA In alto
    LItalia il Paese in cui tutto bello
    Cosa pensano i russi dellItalia

    Alla vigilia della visita a Mosca del capo del governo italiano, Silvio Berlusconi, lagenzia Lopinione pubblica ha fatto un sondaggio tra i cittadini russi sullItalia e sugli italiani.
...segue 
    TV-6, battaglia vinta?
    Il 27 marzo, terminata finalmente la estenuante maratona, per lottenimento dei diritti di trasmissione sul sesto canale televisivo.
    Va ricordato che la corsa cominciata dopo che la societ televisiva TV-6 e stata messa in liquidazione in base allistanza presentata da unazionista o piu concretamente oscurata perche non gradita a qualche gruppo di potere.
...segue 
    La guerra (dei polli) continua
    La guerra dellacciaio, scoppiata per la decisione del Presidente statunitense George Bush di aumentare i dazi, continua ad acquistare dimensioni sempre maggiori.
    I partecipanti al vertice dellUE a Barcellona hanno accusato gli USA di voler compromettere il commercio internazionale, e hanno dichiarato possibili misure di risposta.
...segue 
    Spie
    Unondata di smania spionistica sembra investire ancora una volta la direzione russa.
    Uno dei pi noti ex generali del KGB Oleg Kalughin ha ricevuto, dalla parte dei collaboratori del consolato russo a Washington, una lettera citatoria che gli prescrive di comparire alle ore 10 del 28 marzo 2002 alla Direzione istruttoria del Servizio federale di sicurezza di Russia a Mosca.
...segue 
    Sentenza assolutoria
    A Mosca, alludienza fuori sede del tribunale del rione Staropromyslovski di Grozny (le udienze si svolgevano a Mosca, perch gli imputati non potevano abitare a Grozny), stata emanata una sentenza relativa ad uno dei pi scandalosi episodi della campagna cecena: leliminazione dellOMON (teste di cuoio della polizia russa) di Serghiev Possad a marzo del 2000.
    Gli Omon si avviavano a Grozny attraverso Mozdok, per dare il cambio ai loro colleghi di Podolsk.
...segue 
  NEL MODNO In alto
    Ancora Brigate Rosse?
    Il fenomeno degli omicidi a sfondo politico sembrava essere tramontato in Italia ma la sera del 19 marzo il consigliere del governo per le questioni del Lavoro, Marco Biagio, stato ucciso a bruciapelo a colpi di arma da fuoco da due motociclisti sulla porta della sua casa a Bologna.
    Il fatto di sangue stato perpetrato dalle Brigate Rosse, associazione terroristica di estrema sinistra nota in tutto il mondo.
...segue 
    Biografia di Silvio Berlusconi in lingua russa
    Il 27 marzo, alla vigilia della visita ufficiale del primo ministro italiano in Russia esce la prima biografia di Silvio Berlusconi in lingua russa.
    Ledizione della casa editrice di Mosca Olma-Press. Il libro si chiama Effetto Silvio Berlusconi, gli autori sono un giornalista e scrittore italiano Giancarlo Lener e una sua collega russa Marina Sinitsina.
...segue 
    Hannibal ante portes
   Immigranti clandestini assaltano lItalia

    Annibale alle porte!: con questo grido, secondo la leggenda, gli antichi romani denunciavano lavvicinamento dellesercito di Cartagine.
    Le invasioni di Cartagine sono rimaste nella storia come il tentativo pi riuscito dellOriente di vincere lOccidente (lOriente e lOccidente si concepiscono, evidentemente, come civilt e non come realt geografiche).
...segue 
    Due orrendi delitti scuotono lItalia
    Lattenzione dello Stato e della popolazione degli italiani nel mese di marzo stata assorbita da due orrendi e tragici fatti di cronaca nera ognuno dei quali, pur se per ragioni diverse, ha scosso lopinione pubblica.
    Le immagini di decine di morti che gli organi dinformazione quotidianamente inviano e raccolgono dallo scenario afghano ed israeliano sono state assorbite dallatrocit inumana che ha desolatamente accompagnato la narrazione di due omicidi: luccisione di Samuele un bambino di pochi mesi a Cogne in Val dAosta e lomicidio del Prof. Marco Biagi (Professore allUniversit degli Studi di Modena e collaboratore del Ministro Maroni per il progetto di modifica dellart.
...segue 
    UE: vertice sulla liberalizzazione del settore energetico
    Il 15 e il 16 marzo a Barcellona si svolto un incontro tra i leader dei Paesi dellUE, che discutevano i problemi attuali dello sviluppo dellUE.
    La discussione si focalizzata principalmente sulla questione della liberalizzazione del settore energetico.
...segue 
    Metodi sporchi delle PR elettorali
    Ivano-Frankovsk (ex Stanislav), capoluogo della regione omonima ucraina, si trovata al centro di uno scandalo internazionale.
    Tutto inizi da una mossa delle autorit locali che pubblicarono un decreto, in conformit al quale i veterani della divisione ucraina delle SS Galicina, creata dai nazisti nel 1943, furono riconosciuti partecipanti alla lotta per la libert e lindipendenza dellUcraina e, di conseguenza, ottennero le agevolazioni sociali di cui godono i veterani dellArmata rossa.
...segue 
  FINANZA In alto
    BC: cambio della guardia
    Il 15 marzo giornata sensazionale in Russia: il capo della Banca Centrale (BC) della FR si dimesso.
    La sera dello stesso giorno si saputo che Vladimir Putin non solo aveva accettato le dimissioni, ma aveva anche presentato alla Duma una nuova candidatura per il posto del direttore della BC.
...segue 
    Le trattative sulla WTO si complicano
    Alla fine di marzo, il governo russo ha approvato le nuove linee di sviluppo dellindustria automobilistica, in conformit alle quali saranno presto introdotti dazi dimportazione proibitivi, immediatamente, per le auto straniere pi vecchie di 7 anni e, fra tre anni, per quelle di produzione pi recente.
    Tale decisione va intesa come una vittoria dei rappresentanti dellindustria automobilistica russa, cio delle aziende Severstal, Ruspromavto, Avtovaz e Kamaz. Nel contempo, ci potrebbe rallentare landamento delle trattative riguardanti ladesione della Russia alla WTO.
...segue 
  ZONA DI SOPRAVVIVENZA In alto
    Parit di diritti?
    Prima intervista. I diritti e il business

    Alcune questioni relative ai diritti degli stranieri in Russia.
    Limpero russo, da tempo ormai trapassato , ha lasciato in eredit, oltre ad altre delizie del totalitarismo, un atteggiamento sospettoso e diffidente verso gli stranieri, radicato nella mente dellhomo sovieticus gi dallepoca di Stalin, quando qualsiasi forestiero venive automaticamente annoverato fra le spie.
...segue 
  CULTURA
    Tarkovskij, lanniversario
    Il 4 aprile, sono 70 anni da quando nato Andrei Tarkovskij.
    Con questo evento fatto coincidere un programma internazionale Andrei Tarkovskij e il XXI secolo. Vi partecipa in modo attivo, secondo quanto comunica lagenzia di stampa Novosti, Andrei Tarkovskij junior che, come direttore del Fondo Tarkovskij, insieme allUnione dei cineasti della Russia e alla commissione per il patrimonio creativo di suo padre, organizza le iniziative dellanniversario.
...segue 
    La notte degli Oscar
    La cerimonia della premiazione, organizzata dallAccademia americana dellarte cinematografica, ha avuto luogo il 24 marzo.
    Rispettando le strettissime misure di sicurezza, nella nuova sala Kodak, Hollywood ha distribuito le famose statuine.
...segue 
    Mozart e Salieri: la gara continua
    Ai primi di febbraio del 1786, limperatore Giuseppe II organizz a Vienna una festa: uno di quei divertimenti grandiosi di cui era cos ricco il Settecento.
    La solennit fu dedicata allarrivo del Governatore Generale dei Paesi Bassi. Il programma includeva un pranzo, una passeggiata, balli e una competizione lirica.
...segue 
    Trovare la coppia per la Torre Eiffel
    Al museo in via Volkhonka gli oggetti esposti sono divisi in coppie

    La mostra Dialoghi nello spazio culturale una novit nelle museografia russa.
    Si tratta di unesposizione nella quale il ruolo organizzatore degli esperti darte e curatori si trasformato in una creazione di per s.
...segue 
    MOSTRE
    OPERA E BALLETTO
...segue