Espresso
Q U I N D I C I N A L E   D I   I N F O R M A Z I O N E
Russian
Home Giornale Archivio Redazione Pubblicit Riferimenti

 

 
 

 

 

 
Previsioni
del tempo



Rambler's Top100
Rambler's Top100

Numero 12(57)
Numero 12(57)
15 luglio - 1 agosto 2002
RIASSUNTO DEL NUMERO
POLITICA
Le nuove priorit
Sorokin: scrittore inutile
FOTOREPORTAGE
Proposta legislativa SPS: legalizzare la prostituzione
Putin spaventa tutti
Ancora gas per lItalia
Il Cremlino modifica il verdetto
BANCHE ITALIANE IN RUSSIA
Governanti e consiglieri: il destino dellintellettuale nella vita politica
NEL MONDO
Un neonazista ha cercato di uccidere Jacques Chirac
Spagna e Marocco in guerra per uno scoglio
Ambasciatore nei guai
La Chiesa contro la pornografia
Sinistra spiazzata
Cofferati allattacco
Europa contro Europei
Istituita la corte penale dellONU perplessita e opposizione di molti Paesi
Giustizia orba in Lettonia
FINANZA
Il rafforzamento delleuro non deve niente alla Russia
Aumenta il numero di depositi presso le banche
Il governo pu essere contento delleconomia
Mercato Finanziario
Rimandata lemissione di eurobuoni
"ITALIANI" - supplemento al giornale "EspressO" di Mosca

  POLITICA In alto
    Le nuove priorit
    Nel suo intervento alla riunione degli ambasciatori e dei rappresentanti permanenti della FR, svoltasi il 12 luglio, il Presidente della Russia, Vladimir Putin, ha delineato le priorit nazionali della politica estera attuale.
    Putin ha detto che la politica estera russa continua ad avere una dimensione globale. Ci motivato non tanto dal potenziale economico e militare della Russia, quanto dalla sua situazione geografica.
...segue 
    Sorokin: scrittore inutile
    La campagna del movimento pro-Cremlino Camminiamo insieme, incentrata contro gli scrittori di avanguardia inutili sembra andare avanti.
    In base alla loro azione legale, la magistratura di Mosca ha instaurato un procedimento penale a carico dello scrittore Vladimir Sorokin, per la divulgazione di materiali pornografici (art. 242 del Codice penale). Tale decisione stata presa dopo lottenimento della conclusione dei periti sulla presenza di brani pornografici nel romanzo di Sorokin Grasso azzurro.
...segue 
    FOTOREPORTAGE
    Il caff Putin, aperto nel giugno scorso a Celiabinsk, sar ribattezzato. Secondo quanto hanno comunicato allagenzia di stampa Ural-press-inform i proprietari del caff, le autorit hanno chiesto di togliere tutto ci che in qualche modo legato alla persona del Presidente russo, visto che non aveva dato ai padroni del caff il diritto di usare il suo cognome nei nomi di locali del genere.
...segue 
    Proposta legislativa SPS: legalizzare la prostituzione
    I membri della fazione dellSPS nella Duma di Stato vogliono risolvere in chiave legislativa il problema della prostituzione, e pertanto hanno intenzione di preparare per la sessione dautunno un progetto legge ad essa relativo.
    Il 24 luglio, gli autori del progetto legge, Aleksandr Barannikov, vice presidente della fazione SPS, e Andrei Vulf, vogliono sostenere una discussione relativa a questa questione, con gli esperti.
...segue 
    Putin spaventa tutti
    Nel corso della sua visita apparentemente di routine a Saransk, dove era giunto per partecipare alla riunione relativa allo sviluppo economico e sociale del Circondario federale del Volga, Vladimir Putin riuscito di nuovo ad attirare lattenzione della stampa e ad intimorire uomini di una certa importanza.
    Incontrando la redazione del giornale murale del campeggio per ragazzi Zelenaia roscia, il Presidente ha detto che ci vuole misura nella pubblicit di tabacchi e di alcolici.
...segue 
    Ancora gas per lItalia
    Il gruppo Gazprom estende la sua attivit in Italia. Il 2 luglio, a Roma, Oleg Sienko, direttore generale della Gazexport S.p.A. e Stanislav Tsygankov, direttore del dipartimento per le relazioni estere della Gazprom S.p.A., hanno firmato a nome del gruppo un protocollo dintenti con la societ italiana ENEL FTL S.p.A..
...segue 
    Il Cremlino modifica il verdetto
Budanov rimane dentro

    Una brusca svolta avvenuta nel processo di Juri Budanov, ex comandante del reggimento dei carri armati, accusato di aver ucciso Elsa Kungaeva, una ragazza cecena di 18 anni.
    Poco fa tutti (anche noi) si aspettavano che il colonnello sarebbe stato dichiarato incapace di intendere e di volere nel momento della commissione del reato, sarebbe stato condannato a 3 anni di galera e presto amnistiato come decorato.
...segue 
    BANCHE ITALIANE IN RUSSIA
    Gruppo Banca Sella
   Intervista a Gian Paolo Marello

...segue 
    Governanti e consiglieri: il destino dellintellettuale nella vita politica
    Cos Florentinskaja Obsheva Societ Fiorentina di Mosca, perch Firenze, qual lobiettivo delle discussioni che si tengono al segno di questindiscutibile simbolo della civilt italiana ed europea, e in questo, quale posto occupa il Macchiavelli?
    A tali domande volevano dare risposta i partecipanti del nuovo, ormai quarto, incontro di questenigmatica organizzazione, tenutosi sotto legida del Nikitskij, Club dimprenditori studiosi e del Consiglio Scientifico di Politologia dellAccademia delle Scienze di Russia.
...segue 
  NEL MONDO In alto
    Un neonazista ha cercato di uccidere Jacques Chirac
    Maxime Bruneri, uno studente di 25 anni proveniente da Essen, guerrigliero di un gruppo di estrema destra, ha cercato di uccidere il Presidente della Francia, Jacques Chirac, durante la parata militare svoltasi in occasione della festa nazionale francese, il Giorno delloccupazione della Bastille.
    Bruneri voleva uccidere Chirac con un fucile di piccolo calibro che aveva messo, per portarlo alla parata, in una custodia da chitarra.
...segue 
    Spagna e Marocco in guerra per uno scoglio
    LEuropa Occidentale sta vivendo il primo intervento militare da fuori, dalla fine della Seconda guerra mondiale.
    Loggetto di questintervento lisola disabitata di Perehil, situata nello stretto di Gibilterra e appartenente alla Spagna. Il 12 luglio, decine di soldati dellesercito marocchino sono sbarcate a Perehil, dove stata issata la bandiera del Marocco ed stato installato un osservatorio.
...segue 
    Ambasciatore nei guai
    Peter Friederich, 60 anni, ambasciatore della Svizzera nel Lussemburgo, stato arrestato a Berna, sospettato per riciclaggio di soldi.
    Il procuratore generale e il ministro degli interni della Svizzera hanno dichiarato di aver iniziato le indagini relative allattivit di Friederich, che probabilmente investiva nelle operazioni bancarie soldi di provenienza poco pulita.
...segue 
    La Chiesa contro la pornografia
    Le autorit italiane hanno bloccato laccesso a cinque siti internet che contenevano materiali blasfemi dal punto di vista della Chiesa cattolica.
    Fra questi materiali cerano espressioni offensive nei confronti della Madonna e raffigurazioni di carattere pornografico.
...segue 
    Sinistra spiazzata
    Segreterie di sinistra spiazzate dalla convocazione di Cofferati nella sede della CGIL.
    Le consultazioni che si sono avute nei giorni scorsi tra i leader dei partiti di sinistra della minoranza e il segretario del principale sindacato italiano, sono giunte inaspettate ai pi.
...segue 
    Cofferati allattacco
    Sergio Cofferati, leader della CGIL, il pi grande sindacato italiano, non molla.
    Da settimane sulle prime pagine dei giornali per la questione legata al licenziamento senza giusta causa (articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori).
...segue 
    Europa contro Europei
    La Commissione Europea proceder contro nove Stati dellUE, visto che essi violano le leggi europee che determinano gli standard di qualit dellacqua.
    Secondo quanto ha comunicato la signora Margo Wallestroem, commissario dellUE per la tutela dellambiente, tale mossa della Commissione Europea dovuta alla necessit di reagire alla preoccupazione dellopinione pubblica europea che segnala la riluttanza dei governi di alcuni Paesi membri dellUE a rispettare i relativi articoli della legge europea.
...segue 
    Istituita la corte penale dellONU perplessita e opposizione di molti Paesi
    Il 1 luglio entrata in vigore la Convenzione di Roma, stipulata dai Paesi membri dellONU, sullistituzione della Corte penale internazionale.
    In conformit alla Convenzione di Roma, la Corte internazionale penale dellONU una corte permanente che simpegna nellesame delle cause relative alle persone accusate di genocidio, di reati di guerra e contro lumanit.
...segue 
    Giustizia orba in Lettonia
    Il nuovo processo a carico di un altro ex agente del Ministero della sicurezza dellURSS accusato di genocidio, inizier in Lettonia il 10 settembre. La corte esaminer il caso di Nikolai Larionov, cittadino lettone di 81 anni. Gli viene imputata la partecipazione alla deportazione degli abitanti della Lettonia alle regioni remote dellURSS a marzo del 1949. Il fascicolo penale include circa 150 episodi.
...segue 
  FINANZA In alto
    Il rafforzamento delleuro non deve niente alla Russia
    Il veloce rafforzamento delleuro rispetto al dollaro sui mercati valutari internazionali ha suscitato unondata di discussioni sulla stampa russa.
    La Russia era sempre ritenuta un Paese dollarizzato, in cui la circolazione del dollaro paragonabile a quella del rubli.
...segue 
    Aumenta il numero di depositi presso le banche
    Nel 2002, le banche russe sono entrate in una nuova fase di sviluppo.
    Mentre negli anni 1999-2001 c stato un notevole cambiamento nella struttura degli attivi bancari, espressosi nellaumento della quota del finanziamento e nella riduzione della quota del portafoglio dei titoli, verso il 2002 i crediti costituivano gi circa il 40% degli attivi.
...segue 
    Il governo pu essere contento delleconomia
    Su uno sfondo di alta instabilit e di crisi politiche e finanziarie sui mercati emergenti, la Russia mantiene la sua attrattiva economica.
    Sebbene molti esperti allinterno della Russia abbiano un atteggiamento scettico e siano sicuri che il Paese non riuscir a raggiungere una nuova spirale del 5%-7% di crescita economica nei prossimi 3-4 anni, anche il 3%-4% di crescita rende gli attivi russi una forma di investimenti assai attraente.
...segue 
    Mercato Finanziario
    La rassegna di mutamenti, accaduti ultimamente sul mercato azionario, valutario e di obbligazioni.
...segue 
    Rimandata lemissione di eurobuoni
    Lemissione di eurobuoni della FR, fissata per il secondo semestre di questanno sar, evidentemente, rimandata.
    Ci diventato chiaro per la prima volta il 13 giugno, quando, alla riunione del governo, iniziato lesame della Finanziaria 2003.
...segue